Martedì 18 e mercoledì 19 settembre si terrà a Milano, ospitato dall’UNIC, il secondo meeting del 2018 dei gruppi di lavoro WG1, WG2 e WG3 del CEN/TC 289 e di IULCTS.

Ricordiamo che la commissione europea CEN/TC 289 “Leather” si occupa di normazione e linee guida (EN, ISO): vi sono rappresentati tutti i Paesi attraverso i propri esperti nei i 4 gruppi di lavoro in cui è articolata (WG1 metodi chimici, WG2 metodi fisici, WG3 metodi solidità, WG4 specifiche tecniche sull’uso del cuoio e terminologia); si riunisce di norma almeno due volte all’anno, in marzo e settembre. La segreteria è seguita dall’UNI, l’ente di normazione italiano. Le norme che emana sono riconosciute sia a livello europeo (EN), che internazionale (ISO), tramite il riconoscimento come IULTCS (quindi come IUC, IUF, IUP).

Un momento del meeting dello scorso marzo.

L’incontro della prossima settimana farà il punto sui metodi di prova, nuovi o sottoposti a revisione, che riguardano gli ambiti dei gruppi di lavoro WG1, WG2 e WG3. Complessivamente si andrà a valutare lo stato di avanzamento del lavoro su circa 40 norme che riguardano il settore conciario.

Per ogni gruppo di lavoro si andranno a considerare gli standard recentemente pubblicati, quelli giunti alla fase finale di revisione, sottoposti quindi al voto formale, e soprattutto si andrà a discutere e confrontare le posizioni dei paesi partecipanti sulle  norme nuove o in fase di inchiesta (ovvero quelle sotto revisione).

L’Italia sarà presente con gli esperti nominati dalla commissione UNI CT/013 “Cuoio, pelli e pelletteria” per CEN/CT 289 e con quelli nominati da AICC come esperti per IULCTS. Per quanto riguarda la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli, saranno presenti la dott.ssa Tiziana Gambicorti come esperto delegato dalla CT/013 per tutti i gruppi di lavoro e l’ing. Rosario Mascolo, delegato da AICC per IUP e IUF.

 

Si comunica che, in ottemperanza al Decreto-Legge 21 settembre 2021 n.127, dal prossimo 15 ottobre e fino al 31 dicembre 2021, per l’accesso agli uffici della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli, gli ospiti sono tenuti a possedere ed esibire Green Pass in corso di validità.

Minimum 4 characters