Ricerca, Innovazione e Sostenibilità al servizio del settore conciario

La Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti (SSIP) è un Organismo di Ricerca Nazionale delle Camere di Commercio di Napoli, Pisa e Vicenza. Dal 1885, opera a supporto di tutte le aziende italiane del settore conciario con attività di ricerca e sviluppo, formazione, certificazione di prodotti e processi, analisi, controlli e consulenza.

IN PRIMO PIANO

IN EVIDENZA

SSIP informa

Pubblicata la newsletter Leather Update #45/21 Approfondimenti sulle attività di ricerca, formazione e ogni altra notizia rilevante per la filiera pelle. Buona lettura!  

Focus

La norma UNI EN ISO 2589:2016 definisce una procedura per la determinazione dello spessore della pelle in funzione della forma e delle caratteristiche del campione.

La Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti (SSIP) è un Organismo di Ricerca Nazionale delle Camere di Commercio di Napoli, Pisa e Vicenza. Dal 1885, opera a supporto di tutte le aziende italiane del settore conciario con attività di ricerca e sviluppo, formazione, certificazione di prodotti e processi, analisi, controlli e consulenza.

IN EVIDENZA

transizionesito

Ecco come la Campania sarà sempre più protagonista Pubblicato su CPMC 2/2021 – Le politiche Governative Intervista a Leonardo Marras, Assessore alla Economia, attività produttive, politiche credito e turismo Regione Toscana  

SSIP informa

Front Leather update
Leather Update #45/21

Pubblicata la newsletter Leather Update #45/21 Approfondimenti sulle attività di ricerca, formazione e ogni altra notizia rilevante per la filiera pelle. Buona lettura!  

Focus

Normaiso

La norma UNI EN ISO 2589:2016 definisce una procedura per la determinazione dello spessore della pelle in funzione della forma e delle caratteristiche del campione.

La Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti (SSIP) è un Organismo di Ricerca Nazionale delle Camere di Commercio di Napoli, Pisa e Vicenza. Dal 1885, opera a supporto di tutte le aziende italiane del settore conciario con attività di ricerca e sviluppo, formazione, certificazione di prodotti e processi, analisi, controlli e consulenza.
IN EVIDENZA
transizionesito

Ecco come la Campania sarà sempre più protagonista Pubblicato su CPMC 2/2021 – Le politiche Governative Intervista a Leonardo Marras, Assessore alla Economia, attività produttive, politiche credito e turismo Regione Toscana  

SSIP informa
Front Leather update

Leather Update #45/21

Pubblicata la newsletter Leather Update #45/21 Approfondimenti sulle attività di ricerca, formazione e ogni altra notizia rilevante per la filiera pelle. Buona lettura!  

Focus
Normaiso

La norma UNI EN ISO 2589:2016 definisce una procedura per la determinazione dello spessore della pelle in funzione della forma e delle caratteristiche del campione.

Si comunica che, in ottemperanza al Decreto-Legge 21 settembre 2021 n.127, dal 15 ottobre e fino al 31 dicembre 2021, per l’accesso agli uffici della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli, gli ospiti sono tenuti a possedere ed esibire Green Pass in corso di validità.

Minimum 4 characters