Edoardo Imperiale, Direttore Generale SSIP e Alberto Barachini, Presidente Commissione Vigilanza RAI

Mercoledì 27 Febbraio, Edoardo Imperiale, in qualità di Consigliere Nazionale e Responsabile Chapter Napoli e Centro Sud dell’Associazione AMERIGO è intervenuto al convegno: Pensare circolare alla “prova paese”: sostenibilità, innovazione, informazione per la competitività del Made in Italy.

 

L’iniziativa si è tenuta al Senato della Repubblica, promossa dalle associazioni AMERIGO, FAIR e PRIME. Un’occasione per far luce sullo stato dell’arte dell’economia circolare, innovazione e crescita delle imprese sui mercati europei ed esteri.

 

Trasparenza e tracciabilità sono pre-condizioni di sviluppo dell’economia circolare e strumento indispensabile per rafforzare il vantaggio competitivo dell’industria italiana” – ha commentato Imperiale, proponendo l’istituzione di un Tavolo nazionale di organismi di ricerca, come mostra permanente delle tecniche di produzione, analisi e certificazione dei materiali recuperati e rigenerati. Il convegno nazionale è stata l’occasione per presentare alle istituzioni presenti il piano di rilancio Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti.

 

Il convegno ha avuto l’obiettivo di far emergere, attraverso un confronto aperto a più voci, le visioni e le soluzioni possibili perché il sistema politico-amministrativo possa supportare le proprie imprese a intraprendere un percorso strategico di innovazione e crescita sui mercati europei ed esteri. Il tutto anche alla luce della recente proposta di legge su un marchio di qualità italiana per il made in Italy che possa rafforzare la tutela degli investimenti in innovazione in chiave di trasparenza, tracciabilità e quindi circolarità delle risorse.

 

La tavola rotonda ha visto la partecipazione, tra gli altri, di: Alberto Barachini, Presidente Commissione Vigilanza RAI; Marco Di Fonzo, Presidente Associazione Stampa Parlamentare, l’ Europarlamentare Simona Bonafé, Il Presidente della Commissione Finanze della Camera dei deputati Carla Ruocco e la Senatrice Valeria Fedeli.

 

Si comunica che la sede di Pozzuoli della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti rimarrà chiusa nella giornata di domani 22 maggio per verifiche all’interno del comprensorio Olivetti a seguito degli eventi sistemici avvenuti nella giornata del 20 maggio.

In caso di esigenza, è possibile rivolgersi ai seguenti contatti:

dott. Gianluigi Calvanese

mail g.calvanese@ssip.it

mobile. +393490899336

 

Minimum 4 characters