La Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli prenderà parte ad un incontro organizzato dagli associati di Rete TAM dedicato alla sostenibilità.

Il meeting è parte del corso “Sostenibilità e digitalizzazione nella filiera della moda” e si terrà il prossimo 16 maggio dalle ore 16 alle 17.30. La SSIP prenderà parte all’iniziativa nella persona della dottoressa Claudia Florio, coordinatrice tecnico-scientifica del Dipartimento di tecnologie conciarie, con un intervento intitolato “Nuove soluzioni tecnologiche per l’evoluzione sostenibile della filiera della pelle”.

Il corso di Rete TAM propone ai docenti delle scuole della rete un corso di formazione che mira a presentare e delineare in modo approfondito, anche attraverso lo studio di casi specifici, i principali processi di innovazione che caratterizzano il settore moda, con la finalità di consentire agli istituti di avviare una revisione dei curricoli e dei piani di lavoro dei docenti in modo da allinearli all’evoluzione dei processi produttivi e di affinare la qualità dell’offerta formativa. In questo segmento si inserisce la partecipazione della Stazione Sperimentale, che ha fatto di sostenibilità e digitalizzazione due dei suoi capisaldi.

 

L’evento è gratuito e riservato agli associati di Rete TAM, per maggiori informazioni cliccare qui.

 

Gli uffici della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti osserveranno i seguenti periodi di chiusura per le ferie estive:

 

 

 

In caso di esigenza, è possibile rivolgersi ai seguenti contatti:

dott. Gianluigi Calvanese

mail g.calvanese@ssip.it

mobile. +393490899336

 

Minimum 4 characters