“La Stazione Sperimentale dell’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti, in qualità di socio partner della Fondazione MICS, ha avviato una procedura di selezione di cinque esperti per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo

che collaboreranno, a diverso titolo, alle attività di ricerca e valorizzazione dei progetti previsti nell’ambito MICS”. Cosi Edoardo Imperiale, direttore generale della SSIP, in relazione al bando in uscita.

“Nuove competenze arrivano – prosegue- professionalità, multidisciplinari, in grado di concorrere sempre meglio al conseguimento delle sfide circolari e green del MADE in Italy”

MICS, Partenariato Esteso tra Università, Centri di Ricerca e Imprese, è finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca grazie ai fondi messi a disposizione dall’Unione Europea nell’ambito del programma NextGenerationEU.

MICS mette in comunicazione impresa e ricerca, pubblico e privato, creando un’unione di intenti unica nel suo genere. Sono coinvolti tre settori fondamentali dello scenario industriale italiano, ovvero Abbigliamento, Arredamento e Automazione, ma in futuro ci si aprirà ad altri settori.

 

La Stazione Sperimentale dell’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti, in qualità di socio partner della Fondazione MICS ed in coerenza alla funzioni attribuite, ha avviato la procedura di selezione per rafforzare e strutturare il progetto.

Nello specifico, le figure previste, porteranno loro contributo di competenze al Progetto MICS 4.01 SOLARIS – Sustainable Options for Leather Advances and Recycling Innovative Solutions, promosso e coordinato dalla SSIP, al fine di promuovere la ricerca in ambito conciario per l’innovazione sostenibile e circolare dei prodotti in cuoio.

Gli esperti saranno coinvolti nell’implementazione delle attività di ricerca per lo sviluppo di cuoi con funzioni e proprietà aggiunte, per la progettazione di nuovi materiali circolari da scarti conciari e di altre filiere, in un’ottica di Simbiosi Industriale. Ancora per l’impiego di tecnologie abilitanti per la gestione razionale delle risorse e la minimizzazione dell’impatto ambientale. Altre figure di esperti contribuiranno inoltre a valorizzare i risultati della ricerca ed a promuovere la sinergia tar ricerca ed imprese produttrici ed utilizzatrici di cuoio, come Fashion and Luxury brand.

 

 

Per ulteriori informazioni, visitare il link:

Avvisi di selezione – ITALIAN LEATHER RESEARCH INSTITUTE (ssip.it)

 

Si comunica che li uffici di tutte le sedi della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti rimarranno chiusi nella giornata del 26 aprile 2024.

In caso di esigenza, è possibile rivolgersi ai seguenti contatti:

dott. Gianluigi Calvanese

mail g.calvanese@ssip.it

mobile. +393490899336

 

Minimum 4 characters