Letture presso la Biblioteca

Arpel Magazine: “Il magazine italiano per l’industria della pelletteria”
Arpel Magazine: “Il magazine italiano per l’industria della pelletteria”

◊ Letture presso la Biblioteca della Stazione Sperimentale Pelli ◊

 

 

Rivista online: Arpel Magazine – Il magazine italiano per l’industria della pelletteria

 

 

Arpel Magazine è un magazine online italiano dedicato ai professionisti dell’industria della pelletteria.

 

 

Le tematiche affrontate da Arpel sono molto orientate verso l’universo del fashion, non soltanto sotto un profilo di design e di tendenze ma anche con un occhio attento ai processi produttivi e alla sostenibilità, argomento questo diventato cardine in tutta la filiera conciaria. In questo nuovo Issue, Arpel si concentra sulle nuove proposte dei grandi designer della moda direttamente dalle diverse Fashion Week soprattutto in materia di calzature e di borse e sulle lavorazioni della pelle più di tendenza nell’ultimo periodo come l’Ostrich Leather.

 

 

 

Editore: Edizioni AF Milano

 

 

 

Contenuti: Issue – June 14, 2021

 

  • Spotlight on LABAM – Fondata nel 1949 in Parma, l’azienda è specializzata nella produzione di accessori moda in Plexiglas.
  • Sublimazioni in Pelle – Le creazioni di Leonardo Talarico per Up To you Anthology.
  • Catwalk Analysis – Le nuove tendenze direttamente dal mondo del fashion 
  • Classici del Minimalismo – Must have di qualità per uno stile minimal 
  • Ostrich Leather – La lavorazione della pelle più utilizzata dagli stilisti negli ultimi tempi

 

 

Questa rivista può essere consultata sul sito ufficiale di Arpel Magazine

 

 

Sede Biblioteca 

Stazione Sperimentale per I’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti srl – c/o Comprensorio Olivetti
Via Campi Flegrei, 34 • 80078 Pozzuoli (NA) –  per consultazione è gradito appuntamento  ai seguenti recapiti – tel: 081 597 91 12  e-mail: c.grosso@ssip.it

 

 

 

Valorizzazione degli scarti conciari per applicazioni acustiche
Valorizzazione degli scarti conciari per applicazioni acustiche

◊ Letture presso la Biblioteca della Stazione Sperimentale Pelli ◊

 

Rivista tecnica: Journal of American Leather Chemists Association – JALCA

 

 

JALCA è una storica rivista di notevole impatto scientifico per il settore della chimica conciaria, che pubblica ricerche su tutti gli aspetti della scienza, ingegneria,

Rivista “World Leather” – Highlights dal mondo conciario
Rivista “World Leather” – Highlights dal mondo conciario

◊ Letture presso la Biblioteca della Stazione Sperimentale Pelli ◊

 

Rivista di settore: World Leather – Magazine for the leather industry

 

E’ stato pubblicato il secondo numero 2021 del magazine inglese “World Leather”, fondato nel 1987, che rappresenta una delle riviste leader a livello mondiale per l’industria della pelle.

 

Questa pubblicazione viene edita sei volte all’anno e tre volte in cinese, ed è destinata ai conciatori, commercianti di pelle, produttori, l’industria conciaria in generale e tutta la sua filiera.

 

 

Editore: World Trades Publishing Ltd, 36 Crosby Road North, Liverpool, Mereyside, L22 4QQ, UK

 

Contents: World Leather, Vol. 34, n.2 aprile/maggio 2021

 

Industria & Innovazione: Nuove tecnologie e nuove idee dai fornitori dell’industria conciaria e dai service providers


Tecnologia:

› Massimizzare la precisione e minimizzare gli scarti di spaccatura
› Innovativa e green: nuova macchina di rifinizione roller coat

› Parte 1: COD – Cos’è la richiesta chimica di ossigeno?


Cuoio ed Economia circolare:
› La Commissione Europea per raccontare la circolarità del cuoio
› Le scelte dei materiali contano

› Il Consiglio Nazionale del cuoio francese (Conseil National di Cuir – CNC) a supporto dei calzaturieri specializzati nella riparazione

 

Questa rivista e tutte le edizioni precedenti possono essere consultate presso la nostra Biblioteca

 

Sede Biblioteca 

Stazione Sperimentale per I’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti srl – c/o Comprensorio Olivetti
Via Campi Flegrei, 34 • 80078 Pozzuoli (NA) –  per consultazione è gradito appuntamento  ai seguenti recapiti – tel: 081 597 91 12  e-mail: c.grosso@ssip.it

 

Dall’AIB un riconoscimento per la Dott.ssa Grosso. Si rilancia la Biblioteca
Dall’AIB un riconoscimento per la Dott.ssa Grosso. Si rilancia la Biblioteca

L’Associazione Italiana Biblioteche ha riconosciuto alla Dottoressa Carmelina Grosso, in forza alla SSIP, la qualifica professionale di ‘Bibliotecaria’.

La figura professionale possiede, dunque, i requisiti per l’iscrizione dei professionisti nell’elenco nazionale, istituito a norma dell’articolo 2 della legge 22 luglio 2014 n. 110, le necessarie competenze per valorizzare e tutelare il patrimonio esistente.

 

L’importante riconoscimento, grazie ai requisiti di conoscenza, abilità e competenza riconosciuti dall’AIB, consentirà alla Dottoressa Grosso di gestire i beni documentari, le raccolte librarie e tutto il patrimonio bibliografico della Stazione Sperimentale Industria Pelli.
Un deciso salto di qualità per tutta la organizzazione.

La SSIP, lo ricorda il nostro regolamento, è stato il primo istituto di istruzione tecnico/industriale e ricerca sperimentale in ambito conciario italiano, localizzato nel Mezzogiorno ed in particolare a Napoli per supportare i settori produttivi strategici di fine Novecento.
Trattandosi di un Istituto di Formazione e Ricerca, con l’emanazione della legge sul “Riordino dell’istruzione industriale”, Regio Decreto n. 302 del 3 ottobre 1909 e il Regio Decreto Legge n. 896 del 10 maggio 1917, venne dotato di un laboratorio, una Biblioteca ed un museo archeologico del cuoio. La Biblioteca comprendeva non solo testi e pubblicazioni su materie scientifiche e didattiche in genere, ma documentazione specifica del settore, e dall’epoca della fondazione fino alla prima metà del 900 si componeva di oltre 700 volumi. La Biblioteca assume un notevole ruolo strategico per la formazione, anche a seguito del Regio Decreto 31 ottobre 1923, N. 2523 sul “Riordino dell’istruzione industriale” e Ordinamento delle Regie Scuole Industriali.

 

La Biblioteca specializzata è andata progressivamente arricchendosi negli anni con l’aumentare e il diversificarsi dei servizi dell’Istituto, rendendo indispensabile la realizzazione di un Centro di Documentazione annesso alla Biblioteca.
Oggi ha un ruolo storico e strategico, racconta il Paese, l’universo conciario è la base solida sulla quale si basa il futuro.

 

A cura di Gaetano Amatruda

Giornalista – Ufficio Stampa SSIP

 

Technofashion “Sosteniamoci a vicenda e sosteniamo il settore Moda”
Technofashion “Sosteniamoci a vicenda e sosteniamo il settore Moda”

◊ Letture presso la Biblioteca della Stazione Sperimentale Pelli ◊

 

Rivista italiana di Tecnologia e Sistemi per l’Industria della Moda

 

Il progetto Technofashion è la rivista pensata per rispondere alle mutate esigenze del tessile-abbigliamento italiano. Un ausilio costante per tutti coloro che vogliono imparare a cogliere le nuove opportunità offerte dal mercato globale, Technofashion si propone di diventare il punto di riferimento unico per tutte le tecnologie dedicate all’industria della moda: dalle fibre ai materiali, dalle macchine e gli impianti per le lavorazioni tessili ai processi di progettazione e produzione di abbigliamento, fino alla logistica e alla distribuzione.

 

Editore: TECNICHE NUOVE S.p.A., Milano

 

Contents Tecnofashion, Anno XXXVI – n° 1, aprile 2021

 

Editoriale “Sosteniamoci a vicenda e sosteniamo il settore Moda” di Fabrizio Brescianini, Presidente IACDE Italia

 

…In una prospettiva di ripresa è indispensabile promuovere una condivisione di competenze e know-how nell’intero comparto, per un sostegno reciproco lungo tutta la filiera…

 

Altri contenuti:

Tendenze Un settore ad alto tasso di Resilienza – La 32° edizione Milano Unica
Brexit Esportare in UK. Istruzioni per l’uso
Moda sostenibile La ginestra: una fibra antica e innovativa
Speciale Tracciabilità
Formazione Uno strumento innovativo per i professionisti del Retail
Made in Italy L’artigianalità del cashmere italiano
Ricerca Progetti di Urban Manufacturing per il Fashion

 

Questa rivista e tutte le edizioni precedenti possono essere consultate presso la nostra Biblioteca

 

Sede Biblioteca 

Stazione Sperimentale per I’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti srl – c/o Comprensorio Olivetti
Via Campi Flegrei, 34 • 80078 Pozzuoli (NA) –  per consultazione è gradito appuntamento ai seguenti recapiti – tel: 081 597 91 12  e-mail: c.grosso@ssip.it

 

Minimum 4 characters