Tag: evento

L’evento: Le quattro dimensioni della digitalizzazione e la biblioteca del futuro
L’evento: Le quattro dimensioni della digitalizzazione e la biblioteca del futuro

La “Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti” presenta il convegno “Le quattro dimensioni della digitalizzazione e la biblioteca del futuro”. 

 

L’iniziativa sarà trasmessa dalla sala biblioteca della SSIP presso la sede del Comprensorio Olivetti in diretta streaming sulla pagina ufficiale Facebook della Stazione Sperimentale il prossimo 21 gennaio dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Politecnico del Cuoio: primo bilancio del corso di formazione ITS a Solofra
Politecnico del Cuoio: primo bilancio del corso di formazione ITS a Solofra

Oggi la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti ha incontrato gli studenti dell’Istituto “G. Ronca” di Solofra (AV), per fare con loro il bilancio dei primi mesi del corso formativo “Tecnico superiore esperto in scienza e cultura tecnica delle pelli e dei nuovi materiali ”.

La Stazione Sperimentale sarà presente a Lineapelle Milano.
La Stazione Sperimentale sarà presente a Lineapelle Milano.

Lineapelle, rassegna internazionale del settore conciario, è in programma dal 20 al 22 Febbraio prossimi presso Fieramilano Rho.

La Stazione Pelli sarà presente al Padiglione 09 – stand A07, con il suo team di tecnici e ricercatori, a disposizione di tutti gli operatori per incontri e approfondimenti.

La Stazione Sperimentale Pelli protagonista a Lineapelle London
La Stazione Sperimentale Pelli protagonista a Lineapelle London

Una giornata dedicata alla presentazione delle proprie attività ai più esclusivi produttori europei di pellami, tessili e sintetici, accessori e componenti. A Londra, nella prestigiosa sede dello Ham Yard Hotel, è andata in scena la 20^ edizione di Lineapelle London. Buono il livello di interesse di buyer e visitatori, brand indipendenti e grandi griffe britanniche.

 

Tra i 49 espositori, anche la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti, rappresentata da un team di esperti. Nel suo stand, il team della Stazione Sperimentale ha illustrato i progetti – al fianco dell’industria conciaria italiana – a sostegno delle imprese impegnate a competere sui mercati. Attenzione anche alla promozione delle attività previste dal Piano di Rilancio Strategico 2018-2020 e alla formazione con il Politecnico del Cuoio.

 

Ai numerosi stilisti e designer interessati al materiale dei loro prodotti, gli esperti della Stazione hanno illustrato gli utilizzi innovativi del cuoio. Oggi sono infatti previste ricadute positive in termini di impatto produttivo, economico e di sostenibilità negli ambiti che prevedano la lavorazione e gli utilizzi del materiale. Presentati infine i progetti di open innovation e sviluppo di FabLab, parchi e distretti tecnologici e cluster di innovazione.

 

La Stazione Sperimentale Pelli prosegue così il suo piano di rilancio, avviato ad inizio anno. L’Organismo nazionale di ricerca farà tappa a New York il 17 e 18 luglio in occasione di Lineapelle New York.

 

 

 

 

La Stazione Sperimentale sarà presente a Lineapelle New York
La Stazione Sperimentale sarà presente a Lineapelle New York

Dopo Lineapelle London, prosegue il tour internazionale della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle materie concianti, che partecipa alla prossima edizione di Lineapelle New York.

 

La fiera è stata confermata per il 17-18 luglio 2018 nella storica sede del METROPOLITAN PAVILION, per la presentazione delle collezioni Inverno 2019-20.

 

L’evento newyorkese, alla sua 34 esima edizione, vanta un numero sempre crescente di espositori, selezionati tra i più esclusivi produttori europei ed internazionali di pelle, tessuti, sintetici, accessori e componenti. Durante la manifestazione si terranno seminari stilistici sulle tendenze Inverno 2018-19.  Sarà inoltre riproposto a luglio il corso “know your leather”, sulle proprietà dei diversi tipi di pelle. La Stazione Sperimentale sarà presente con una sua postazione al Ground floor – booth 60A.

 

Le registrazioni per visitare la fiera sono aperte. L’ingresso è riservato alle sole categorie ammesse: designer, stilisti e produttori di scarpe, borse, piccola pelletteria, abbigliamento, arredamento e interni d’auto.

 

All’ultima edizione hanno partecipato 123 espositori, in prevalenza italiani. L’80% erano aziende conciarie, mentre il 20% consisteva in produttori di tessuti e sintetici, accessori e componenti. Gli ingressi registrati sono stati oltre 1,200, in linea con le scorse edizioni.

 

 

La Stazione Sperimentale a Roma per la Settimana Anticontraffazione
La Stazione Sperimentale a Roma per la Settimana Anticontraffazione

La Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli ha preso parte alla 3a edizione della Settimana Anticontraffazione, conclusa da pochi giorni, che ha previsto un ampio e variegato programma di iniziative, incontri ed approfondimenti messi in campo in tutto il Paese, a cura della Direzione Generale Lotta alla Contraffazione –Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (DGLC-UIBM) del MISE.

 

Tra le novità di questa edizione, la collaborazione con Confindustria Campania e con il Museo del Vero e del Falso per la realizzazione, nella sede DGLC-UIBM di Via di San Basilio a Roma della Mostra del Vero e del Falso, un’ esposizione  dedicata al mondo dei giocattoli e dell’abbigliamento e pelletteria che mette a confronto i prodotti originali e sicuri con i prodotti contraffatti forniti dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Dogane del territorio napoletano.

 

La Stazione Sperimentale ha partecipato attivamente, con una sua postazione. Il personale tecnico della Stazione ha mostrato le differenze qualitative tra pelle originale e pelle contraffatta, nonché i servizi della SSIP nell’identificazione di un prodotto falso da un originale. Da oltre un secolo, la SSIP assiste il settore conciario e tutti gli operatori della filiera mettendo a disposizione la sua esperienza, in particolare nelle fasi di controllo qualità dei pellami e di analisi dei manufatti. Edoardo Imperiale, Direttore Generale della Stazione Sperimentale afferma: “La nostra partecipazione alla Settimana Anticontraffazione si inserisce in un ampio programma di attività di informazione e sensibilizzazione contro il fenomeno del falso, già avviato dal Politecnico del Cuoio in collaborazione con il Museo del Vero e del Falso, come la mostra didattica “Questa non è una sòla”.

La Settimana Anticontraffazione deve proseguire e divenire sempre più appuntamento fisso del nostro panorama nazionale e siamo lieti di questa importante collaborazione con il MISE. Parlare di contraffazione con costanza e confrontarsi sul tema – afferma Luigi Giamundo, Presidente MVF e Delegato per l’industria Moda&Fashion di Confindustria Campania è per noi fondamentale per costruire un legame tra mondo imprenditoriale, mondo delle istituzioni e mondo degli utenti e creare un dialogo volto alla crescita e al cambiamento; perché la contraffazione è un fenomeno trasversale che coinvolge tutti. I nostri percorsi espositivi sono innovativi perché mirano a stimolare l’attenzione dei consumatori anche con piani di sensibilizzazione e canali informativi capaci di tramutare l’etica d’impresa in una condivisione collettiva del valore della legalità“.

 

 

 

 

 

Gli uffici della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle Materie Concianti osserveranno i seguenti periodi di chiusura per le ferie estive:

 

 

 

In caso di esigenza, è possibile rivolgersi ai seguenti contatti:

dott. Gianluigi Calvanese

mail g.calvanese@ssip.it

mobile. +393490899336

 

Minimum 4 characters